Interior Design by Centropolis Design

Grande attenzione anche all’estetica; il progetto di interni e di illuminazione per Honesty Club è infatti stato curato dallo studio internazionale di Interior Design Centropolis Design, che ha posto la sua inimitabile firma stilistica facendo in modo che l’immagine del locale sia contemporanea, ricercata e ne rispecchi pienamente il concept.

Specializzato nella creazione di interni sofisticati e moderni, Centropolis Design parte dallo studio della luce architettonica in quanto elemento chiave della rappresentazione degli ambienti, delle sue forme e soprattutto dei suoi colori, fino a renderla l’elemento centrale della comunicazione visiva.

È cosi che i protagonisti dell’architettura del club sono il colore bianco e nero che si declinano nel crema e nel grigio, caratterizzando i due ambienti principali, complementari a livello stilistico ma contrastanti nella scelta cromatica.

Colori che si fondono e alludono alla doppia anima di Honesty Club. Preziosi elementi metallici e il bilanciamento sapiente della luce rendono il locale raffinato ed accattivante, rigoroso ma accogliente.

Elemento centrale è la parete sul fondo del Club, creata da Andrea Castejon di Centropolis Design, che si presenta come insieme di quinte teatrali che dà anima allo spazio: un’installazione di sette specchi che richiamano ciascuno i sette peccati capitali.

È così che l’ospite può giocare nella scelta della superficie che lo riflette maggiormente, specchiandosi nell’ira o nella gola, lussuria o avarizia… alla ricerca di uno scatto che vada oltre l’obiettivo del proprio telefono.